Con il seggiolino, viaggio sereno

20180115_145401.jpgQuando é nato Nicolas abbiamo avuto la fortuna di ricevere molti abiti e accessori dai cuginetti ormai cresciuti.

Tra questi c’era un passeggino con tre funzioni : navetta per dormire, ovetto per viaggiare e seduta per passeggiare. In commercio ce ne sono molti e sono tutti costosissimi. È stata davvero una fortuna «ereditarne» uno.

Eccezionale e praticissimo per i primi mesi di vita di un neonato. La navetta l’abbiamo usata sia per viaggiare sia come culla per qualche mese e anche l’ovetto ha svolto impeccabilmente il suo ruolo durante i nostri viaggi. Peccato che, essendo rivolto verso lo schienale del sedile posteriore, ci impediva di vedere Nicolas e il fatto di non avere alcun controllo su di lui metteva un po’ di agitazione. Poi finalmente abbiamo acquistato lo specchio da applicare al sedile e tutto é cambiato. Lui stesso si specchiava cercando il nostro sguardo.

I mesi passavano, lui cresceva e cominicava a stare stretto sia nella navetta che nell’ovetto. Oltre al lettino vero e proprio era finalmente arrivato il momento di acquistare anche il classico seggiolino per l’auto, quello che gli avrebbe permesso di guardare in avanti o fuori dal finestrino, rendendolo partecipe del viaggio.

E così é iniziata la grande ricerca per trovarne uno comodo, pratico e sicuro. Poi ci siamo accorti che sono tutti uguale e che l’unica cosa importante é che il seggiolino per l’auto deve garantire la massima sicurezza del bambino. A volte se ne sottovaluta l’utilità.

Noi ne abbiamo acquistati uno per ogni auto così da evitare di smontarlo ogni volta. Abbiamo scelto due modelli diversi : quello classico con le cinturine che bloccano le spalle (tipo passeggino per intenderci) e quello con un blocco che si posiziona a modi tavolino. Quest’ultimo modello inizialmente mi lasciava un po’ perplessa ma ora che lo uso regolarmente lo reputo quasi meglio dell’altro. Mi sembra ben protetto e comodo.

Spesso si addormenta appoggiando la testa in avanti. Inoltre il «tavolino» gli permette di giocare appoggiando le braccia.

Viaggiare con un bambino é bellissimo ma oltre alla sua sicurezza é fondamentale la nostra tranquillità alla guida.

È in arrivo il periodo delle vacanze, dei lunghi viaggi e del grande traffico. Purtroppo la cronaca insegna che il seggiolino, un buon seggiolino, protegge e salva la vita del tuo bambino.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...