Incontro ravvicinato

Jesolo – Il viaggio, l’autogrill, il traffico, il profumo del mare, l’aria colma di salsedine, l’arrivo a destinazione con l’entusiasmo di un bimbo al giorno del suo compleanno e poi finalmente lui, il mare in tutto il suo splendore che si estende all’infinito. Già, perché sembra non finisca mai.

Questo è quello che provo io.

E poi immagino cosa potrebbe provare Nicolas che per la prima volta poggia i suoi tenerissimi piedini sulla spiaggia e poi nel mare. Terreno morbido tastato con le manine, acqua salata e sabbia insipida gustate con la bocca. Le prove generali sono andate bene insomma.

Il caldo e l’aria tiepida lo coccolano sia di giorno che di notte.

A quanto pare il mare gli piace e il rumore delle onde lo tranquillizzano.

Buone vacanze a noi!

wp-image-376445545
Piedini in relax a Jesolo

5 risposte a "Incontro ravvicinato"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...