Presenza fondamentale

Vorrei spendere due parole anche per sottolineare l’importanza di avere accanto un persona speciale che non ti abbandona mai, soprattutto nel momento del bisogno.

Ho la fortuna di avere accanto un uomo, il mio compagno nonché papà di Nicolas, che mi è stato molto vicino e con la sua energia positiva mi ha contagiata aiutandomi a superare i momenti bui che ho incontrato lungo il percorso della vita.

Nel mio caso poochi, grazie a Dio. La perdita di un genitore e quella di una tanto atteso bimbo (forse per colmare il vuoto lasciato da papà) segnano e se non hai accanto persone forti  che ti supportano, non è facile.

Anche i familiari sono importanti, ma vivendo lo stesso tuo dolore, non hanno le energie giuste per aiutarti in questi frangenti.

Una morte prematura ed improvvisa è tremenda perché ti lascia lì a bocca aperta con mille domande e il rimpianto di non aver potuto fare nulla. E questo logora.

Ecco, quando hai accanto persone che ti vogliono bene davvero e sanno ascoltarti, la ferita rimargina più facilmente anche se la cicatrice non se ne andrà mai.

Ehi, ovviamente ci sono anche i momenti felici, ma quelli sono più facili da condividere.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...