Social network

Ah, finalmente me ne sono liberata.

Un paradosso, lo so. Ho un blog ma sono felice di essere uscita definitivamente da facebook. Volete sapere perché? Facile…

Inizialmente lo usavo per restare in contatto con amici più o meno lontani, poi per organizzare eventi poiché amministravo un gruppo e poi per condividere le mie idee politiche (mi sono occupata di politica comunale per qualche anno).

Ultimamente però ero davvero stufa di leggere solo critiche, attacchi personali, lamentele e discussioni dai toni tutt’altro che amichevoli. Insomma, più che un social network mi sembra diventato un muro del pianto.

Leggere notizie negative e rabbia non mi fa bene. Ho un bimbo da crescere ed il mio compito è quello di trasmettergli serenità.

Provate a condividere una notizia bella ed una brutta. Sono certa che quella brutta avrà un maggior riscontro. Questo accade anche con i media: purtroppo le tragedie fanno sempre più notizia.

Ecco, quindi ora, l’unico mio modo per arrivare alla gente è questo blog. Un blog che uno sceglie di seguire. Perché un blog non si può imporre ma solo proporre.

Buona lettura…se vi va.

F5BDC8EB-BE29-4545-AB0B-953D4B5C7E52

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...