Rendiam buono ciò che non lo è..

Non sopporto gli sprechi e visto che tempo fa avevo acquistato (per errore) dei fagioli in scatola già conditi che mi ricordano molto la gamella delle reclute militari, tanto per capirci, ho pensato di riciclarli.

Così, presa da un raptus, li ho sciacquati, scolati, messi in una ciotola con cipolla tritata, prezzemolo, sale, pepe, qualche spezia e farina q.b. per rendere l’impasto facile da appallottolare.

Fatte le palline le ho messe in forno a 200 gradi per 10 minuti e via… polpette di fagioli pronte!

.. ero scettica. Le ho assaggiate e sono ottime! 😊

Buon appetito bloggers!!!!!

20161201_115931

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...